Sefton è una delle principali aree urbane ai margini della città di Liverpool, composta principalmente dalla popolazioni dei paesi di Bootle, Southport, Aintree, Crosby and Maghull. Nel corso del 2006 il consiglio ha avuto la necessità di incrementare il proprio sistema di raccolta differenziata andando incontro ai target imposti dal governo centrale per riciclaggio e storno per l’interramento dei rifiuti. Il consiglio ha perciò emanato un bando di concorso per

106,000 contenitori per rifiuti grigio antracite da 240 litri e
106,000 contenitori per rifiuti verdi standard.

Tutti i contenitori per rifiuti sono stati equipaggiati con il “Read Only” un chips in grado di monitorare esattamente le quantità dei rifiuti. L’appalto specificava inoltre che entrambi i tipi di contenitori per rifiuti sarebbero dovuti essere forniti e consegnati alle singole abitazioni con una scansione dei chip, non oltre un periodo approssimativo di 18 mesi.

Città di Sefton

Paese: Gran Bretagna
Comune: Sefton Metropolitan Borough Council
Popolazione: 300,000
Website: www.sefton.gov.uk
Contatto: Mr. Jim Black
Esigenza: contenitori per rifiuti

La sfida

waste container

Gli obiettivi del sistema erano i seguenti:

  • Raggiungere o superare i target previsti per il riciclaggio
  • Raggiungere o superare i target sullo storno per l’interramento dei rifiuti
  • Soddisfare le esigenze di salute e sicurezza
  • Fornire un servizio che offre un buon rapporto qualità – prezzo

Ciò per raggiungere la raccolta differenziata di rifiuti residui, rifiuti da giardino / compostabile grazie all’utilizzo dei contenitori per rifiuti con ruote, con sistema di riciclaggio misto per il secco utilizzando un sistema differente.

Raccomandazioni / Consigli tecnici

Nonostante le specifiche dei contenitori fossero state inserite nei documenti dell’appalto (inclusa la stampa del nome del consiglio, il logo sul corpo del contenitore e stampa a rilievo del tipo di raccolta del rifiuto sul coperchio) erano state fornite le indicazioni dettagliate riguardo metodo di distribuzione e stoccaggio dei contenitori per rifiuti oltre a quelle sull’implementazione dei chips elettronici. Altre indicazioni erano state fornite in relazione all’utilizzo di polimeri vergini per la produzione dei contenitori, al posto di materiale riciclato. Questa indicazione è stata data prima del processo di approvvigionamento ed era perciò inclusa nelle specifiche accluse ai documenti dell’appalto. Durante l’installazione dei contenitori per la raccolta SSI Schäfer ha monitorato in maniera costante e continua la conduzione delle operazioni, in modo da assicurare il suo effettivo completamento.

Implementazione

In seguito all’assegnazione del contratto a SSI Schäfer, i contenitori per la raccolta dei rifiuti sono stati forniti e distribuiti (uno per ogni colore, nello stesso momento) a ciascuna abitazione, e i transponder controllati, tra giugno 2007 e settembre 2008. L’intero progetto è stato pianificato, coordinato e diretto da SSI Schäfer, che ha mantenuto un contatto costante con i consiglieri comunali. Questo processo ha comportato una profusione di consigli sullo spazio di stoccaggio richiesto per il processo di distribuzione, coordinando le attività del distributore e del fornitore dei chips RFID e del sistema software, in modo da rendere possibile la creazione di un database dei contenitori per rifiuti grigi e verdi, già forniti. Non appena la distribuzione è stata completata i contenitori per rifiuti sono stati riempiti dai residenti nel seguente modo: contenitore grigio per rifiuti residui e contenitore verde per rifiuti compostabili e di giardinaggio. Non appena ogni area è stata completata i contenitori sono stati svuotati in base al colore e a settimane alternate. I rifiuti residui nei bidoni grigi sono stati ritirati per lo smaltimento e i rifiuti di giardinaggio / compostabile utilizzati per la concimazione. La quantità esatta di ogni frazionamento ora può essere accuratamente monitorata utilizzando il chip del sistema elettronico.

Risultati

I risultati sono stati impressionanti. Non solo i contenitori forniti ed installati rispettando il time planning, ma durante il primo anno della messa in opera i rifiuti residui sono stati ridotti approssimativamente di 1500 tonnellate al mese e i rifiuti verdi / compostabili sono stati incrementati approssimativamente di 1000 tonnellate al mese (stagionalità).

Informazioni e consulenza
Informazioni e consulenza

Contattaci:

+39 (0521) 60 73 74

Ti saremo d’aiuto

... oppure inviaci una e-mail.

SSI SCHÄFER tecnologie dei rifiuti in pratica
SSI SCHÄFER tecnologie dei rifiuti in pratica

Select country

Close